Risotto con scampi semicrudi mantecato alla Robiola Osella con carciofi e timo

Preparazione

Tritare la cipolla e farla appassire in padella con un filo d’olio a fuoco basso.
Pulire gli scampi privandoli del carapace e porre le teste a sobbollire in un pentolino con dell’acqua leggermente salata.
Aggiungere nella padella con la cipolla il riso e farlo tostare qualche minuto. Portare a cottura aggiungendo mano a mano l’acqua bollente.
Una volta pronto il risotto, spegnere il fuoco, profumare con la scorza di limone e mantecare con Robiola Osella con carciofi e timo.
Infine, aggiungere gli scampi a pezzetti ed amalgamare delicatamente per qualche istante. Impiattare e completare con una grattugiata di scorza di limone e pepe macinato al momento.

Risotto con scampi semicrudi mantecato alla Robiola Osella con carciofi e timo